­

Agape del Cuore

agapeNon posso toccarti, sei luce pura. 
E' infinito amore, sei mille forme che pulsano: i tuoi occhi mi portano alla fine dell’Universo, oltre c’è solo il regno dei Cieli.
Ti aspettavo sai? ;-)
Io non sono luce, posso vedere la luce più bella: quella della verità, del non saremo mai soli.

Tu sei la custode delle stelle, dei desideri, dei pensieri, dell’attimo di creazione, del non ti scordar di Amen.

La tua perfezione dell'anima è la sezione aurea di ogni bene, si riflette come spirale delle conchiglie della natura in terra più bella.

Voglio essere il tuo eterno attimo del tuo cuore, ma cosa importa!

Alla fine tutto si trasforma nell'amore del bene. Per l’eternità farò sempre quel passo in avanti obliquo su quel gradino che non vedo, ma io lo salirò solo per fiducia e per verità.

Solo per te farò quel passo che dall’ombra passi alla luce della eterna Primavera. Ora quell'attimo eterno è diventato un lampo, voglio il flash per il mio mondo materiale.

L'attimo è diventato il sogno di un sogno reale, i sogni si possono vedere ma vanno custoditi nel cuore per sempre.

In pace ti sussurro un Grazie di esistere

------------------------------------------------------------------------------------------

Roberto. R:15+++

Roberto R15 +++
­