­

cambio tutto, scriverò austero

cambio tutto, scriverò austero
Cambio tutto! 
Basta con il mio studio colorato ..
sono il Sig. Roberto
cambio ..
 Si si ………
scriveró serio e  austero. 
si si  ;-)
È un mondo duro e arrabbiato …cambio tutto……..
Mi metto giacca e  la cravatta  e retino  per tenere i capelli dritti..
Pennino e occhialini …cambio il mio studio , basta colori !
solo  scrivanie di  noce ..con scrittoio e lampada di ottone
la fotografia del Duce  forse lui no..meglio di no! ho esagerato..! sorry :-)
E la Enciclopedia della  Treccani dietro la scrittoio.
ma  se vogliamo esagerare ...la laurea mai presa di Lettere da 110 + lode come mio fratelllo
Faccio il papà con la pipa e il pigiama grigio , e dico : 
 bimbi..è arrivato papà..
Portatemi le pantofole e il giornale e il cagnolino fuori dalle scatole lui è inutile..
Che mi metto in divano tranquillo a vedere  Quinto grado per vedere quel assassino Là.........
Notte bambini 
A domani 
Il bacino?
 domani ..stasera  no no---
Eccomi……….. 
Schiena dritta,
 libro di KafKa 
E scrivo tutto con la grammatica svizzera  e i punti  sulle i e abbondo sugli    accenti sulle o 
e  mi concentro con le cuffie  alla  domandona …
per fare  H  giusta  ….come dice mio bimbo ..ma papà .. se avere.. papà .. ha l’ H...  
Ok…parto….mi concentro…guardo  il foglio di bianco…….
Vado…  GO!!!!!!!
Cara mia  ALTERIGIA , 
Mi paventava idea di ASCETA e colui che vive in modo scomodo 
facendo continue penitenze per elevarsi spiritualmente……..
No … non riesco  .no..mmm
ma cosi’ faccio contenta solo la Sig.ina  Rottemaier
Ma non riesco…………….
E poi Heidi  e  suo nonno…….loro sono umili..troppo duro questo scritto quà..
No no……..non è la mia strada………
Voglio la raccolta di topolino dietro la scrivania, voglio la maglietta  di Peter Pan  
Voglio il libro dell’isola che non c’è
Voglio Tutto in leggerezza per stare in superficie , come nel mare In superficie …C’è più ossigeno per respirare e vivere la vita 
Troppa luce fà delle volte fa giocare e amare 
 ridere e scherzare e poi gioire pregare  degli attimi della vita
Ma la cosa più bella
Il mio Cuore. ascolta  un po’ di  quà , poi  sù  e di là  …ma mai niente da giù.... da quelli là..
Sai la cosa bella, che nessuno mi ha detto di scrivere
Scrivo e basta…
Ora voglio spaziare  ovunque………….
Quindi io plano in un infinito  prato 
E plano  a cerchio..fino allo obiettivo….:
Infinito amore.on no
Ma ho troppo gioia 
E voglio giocare con te
Ma non con il cuore..
Ma con l’amore del stare insieme
A te
Per saltellare in testa a chi è sempre arrabbiato
E per  poi giraci per un po’ per dirgli.. perchè ti arrabbi?
Sono solo energie che volano via da te
e butta fuori di casa la rabbia e la furia
sono due sentimenti, che se non ci fossero… 
il mondo sarebbe molto ma molto più bello-
io un giorno gli ho detto .
 
fuori per sempre dalla mia vita ...e gli ho levato per sempre le chiavi del mio cuore , da quel giorno 
tutto è cambiato. 
In meglio . 
Nel
Si. 
Si 
Sto 
veramente con Dio :-)
 
 
 
 
Roberto
R:15
­