­

Dolce amore

Dolce amore

Dolce amore

Ti Ho visto nel vetro
E tutto vibrava per te

Ti Ho visto nel Fumo
E tutto brillava con te

Ti ho visto nella mano della 
Lacrima 
E tutta la purezza era per te

Non Sei persa,
ma un modo c’è
Per uscire e volare nella pace interiore 
Devi solo accettare di andare
Tutti insieme con fermezza dire quel SI
Nel
Vibrare
Brillare
Purezza

Io ho visto purezza nel vibrare e brillare tutto per te

Ma poi diventi luce e solo il corpo Rimane li. ,
ma sei sempre anima libera e limpida
acettare è
libertà
dimenticare 
è solo rimanere in attesa
e il tempo fa tic tic,
e delle volte in certe condizioni
è eterno non ha fretta , lui è tic tac
senza lancette, non ci sono calendari
ma solo energia di bene che non insacca
solo il mal del universo tutto insacca diceva Dante
ma tu sei il bene
e niente insacca e  libera l’amore 
Ma puoi uscire per sempre
dammi le chiavi del tuo cuore
Solo amore senza rumore solo un io e te nel cuore
Fare quel passo che tutti ci son passati
Noi veniamo a prenderti per darti il sentiero
E tutto ti tiene attaccato al passato
Ma il passato è il tuo presente
Noi siamo per sempre con te
Allungami la mano
La stringo
Sali sull’arca
L’arca siamo Noi
Dai che siamo 
La luce che tutto è 
Amore

Roberto 
R:15

­