­

L'isola c'è

L'isola c'è

ll tua viso è segnato da rughe che fanno pensare a un percorso duro della vita
Dove il tuo cammino è stato segnato 
dal fuoco del vivere nel duro mondo delle ipocrisie 
ma tu sei stata forte , hai alzato la testa e quando picchiava duro
ti sei messa nell’angolo, ma solo per difenderti , 
la tua forza è sempre stata la volontà di non mollare mai.
ma anche se di notte l’hai pensato mille volte
ma poi l’orgoglio di essere nel giusto , ti ha temprato
come un metallo prezioso che duro nel punto giusto solo per difenderti
non hai mai affondato il coltello al tuo nemico 
ma ti sei creata quella corazza, che pochi conoscono, ma quando alla sera
prima di andare a letto , come Batman 
levi la maschera e sei una farfalla, 
ma da fuori devi essere una guerriera, è stata giusta la scelta.
troppi hanno osato a calpestarli, ora puoi buttarla la tua corazza
i tuoi occhi sono la realtà di sincerità e di amore
i tuoi occhi che hanno visto l’abisso , ora sono chiari e limpidi
ora sei occhi verità , sei pronta a affrontare e niente e nessuno 
puo’ più toccarti, la tua consapevolezza del tuo vissuto
ti porteranno a sorridere sinceramente alla prepotenza del Mondo
tu hai la consapevolezza di essere oltre tutto e nessuno puo’ più osare
poi più ti guardo e più sento che hai il controllo della tua vita.
Ora puoi riporre l’ascia di guerra e la corazza
La guerra è finita con il mondo
Sei luce di sorgente, di chi ha visto l’abisso 
Hai occhi d’amore per godere del tuo amore in superficie del mare
e c'è ossigeno a volontà
Goditi la luce del mare .
L’isola che non c’è …
del tesoro e della tranquillità 

c’è  e davanti a te tesoro mio
È ormai è a uno schioppo da te. 
Tesoro il tesoro è li’ 
dove il mare è verde e la spiaggia e bianca di purezza e innocenza
guarda bene chi c’è sull’isola che si sbraccia per abbracciarti?
Guarda bene… fai le ultime bracciate , 
sei arrivata nella tua armonia interiore della isola della tranquillità 
l’abisso non c’è più, è lontano ormai 
l’acqua è bassa puoi camminare ,
i tre delphini sono già con te e vogliono darti l’ultimo saluto
loro sono stati sempre con te, sono la fede 
Anche quando eri nell'abisso, ma ti hanno 
Protetta , ma il buio delle volte non fà vedere niente 
Accieca . 
Ora ti stanno accompagnando da te
perché il tesoro più bello
sei tu 
per sempre insieme
il passato è passato
il peggio è rimasto nell’abisso
lasciamolo a fondo 
costruiamo 
la tua vittoria contro chi ha fatto del male
ma consideriamoli solo ostacoli
che servivano ad arrivare a te
ciao e buona vita
tesoro

Roberto

R:15

­