­

Semplicità in fanciullezza

Semplicità in fanciullezza

 

Questa è la storia
Della Misericordia Gioiosa
Lei,
sempre pronta alle buone novelle
un giorno per grande gioia
prese il ramoscello e una campanella
dalla bocca della piccola tortorella
Per farla suonare al di’ della natività
Nel piccolo presepe
Fatto da madre perla
Arruolò una piccola libellula
Gentile e intonata
Per far volar la melodia
Del suono ancor più bello
Chiese alla madonna
LA frase più in fiore del suo roseto
Per accompagnare la nuova
Novella di primavera in fiore
Gesù bambino diede esempio
Lui disse
un piccolo Rè fa da se,
se fossi un bimbo la sua favola
è una bella novella,
è la bella addormentata
e bisogna risvegliarla, e
invano aspetterà.
Ma lui è il Rè dei cieli
E il suo regno è sopra la nota
Dentro la divina madre
E goccia dopo goccia
lo spirito santo racconterà
la verità all’umanità
nei canti dell’alleluia
con lo spirito della fede
nel grande paradiso
in terra.

più buona per la notte
non posso ;-)

-----///_____

Grazie
Roberto

 

link_facebook_angeli_di Luce 6300 like 163 commenti

­