­

Alta la via della conoscenza di Dio,

Alta la via della conoscenza di Dio,

Alta la via della conoscenza di Dio,

lungo lo scritto per fermarsi a meditare nel cammino troppo veloce,

Ma è facile la strada , se affrontata in verità della semplicità ,

sempre in evoluzione interiore , piano piano, con gioia immensa e pensieri buoni e semplici .

Signore , l’appuntamento più importante è sempre nel nostro cuore,

metto la mano e sento il battito , grazie Signore !

batte e vibra e non posso che sognare il vostro sorriso nel cielo splendente maturo. Vedo il tuo volto nell’Universo ,
il trono è luce e cristallo.

E già, arriverà presto l’autunno terrestre del nostro emisfero..

ringraziamo con un inchino nel cuore e sorriso l’estate sincera che scalderà

l’altra metà della terra, colori semplici colorati primordiali, il sole è più vicino alla nostra amata terra,
L’Estate non è importante dove sei, ma è un periodo di stacco per chi può dal quotidiano cammino .

Istanti di oasi di ristoro dove si stacca da tutto e da tutti e ci si riconnette alla madre terra ,

’infinito amore in pace è la cornice più bella.

Ho risposato in amore l’anima , la culla era il silenzio e sinfonia del suono del mare vivo blu .

L’anima è pronta alle connessioni nel quotidiano , camminare in terra insieme infinito amore.

Ho riposato in armonia il copro , nuotando 3 km al giorno , guardando volare i pesci nel loro

"Cielo"sempre azzurro , come il cielo. La luce arriva anche nelle profondità , apriti al profondo ,

la luce arriva sempre tutti i giorni del mondo.

ora il corpo ha la forza di restare saldo alla terra,

ritrovare le sue radici della semplicità e diffondere la pace interiore.

ho riposato nella pace la mente…..

ora sono pronto a riprendere a diffondere parole di amore e pace solo se Dio vorrà

grazie Amore divino , di avermi donato il silenzio , aver ascoltato il mare vivo e il suono del vento dritto sul viso.

Il faro in mare serve per navigare , ma per navigare nel mondo , osserva dentro di te,

è luce della sorgente del tutto , la luce dello spirito santo, difficile perdersi, facile ritrovarsi.

Grazie Signore ! di avermi donato il silenzio di aver ascoltato la natura viva

Ho visto morire un grande bosco secolare e suoi milioni di creature invisibili, peccato mortale.

dopo pochi giorni nel bosco il vento ha soffiato forte , arrabbiato per tanta malvagità,

per accelerare la vita della rinascita e nella notte stellata del ascensione della Maria vergine il 15 agosto ,

gli alberi secolari cadevano impetuosi e facevano tremare la terra,

hanno obbedito all’universo, il bosco si è fatto flagellare, ricordo di Gesù Cristo .

Sempre da ipocriti che sanno bene cosa è giusto e lo sbagliato,

ma hanno scelto il fuoco che distrugge dell’ angelo caduto.

Ma il tempo tutto risolverà per amore della terra e come sempre tutto rinasce per dimenticare

Le cattiverie dell’uomo.

Ho ascoltato l’atmosfera della vera famiglia unita in terra

Lo stessa atmosfera della grande famiglia in cielo, uniti per sempre co i nostri cari.

Uniti da una unica bianca luce che lega uno agli altri.

Si , siamo il prossimo che va rispettato e amato

Ho visto la ricchezza materiale e la povertà nell’animo di vivere

Nella stessa Via , due mondi paralleli che non si parlano.

ma possono convivere e far riflettere se solo si vedessero mano nella mano

nel Timore di Dio un Tramonto del Fratello Sole che da luce di vita.

Ho visto l’angelo fanciullo con i suoi sigilli e le ali di natura dell’albero della vita .

Preludio delle grandi prove che affronteremo nel nostro cammino dell’Umanità

Duro. durissimo, come mai nella nostra storia moderna.

Affidiamoci a Dio e solo a Dio . solo lui può sorreggerci. Tutto è destinato a cadere.

Signore !

Non ho paura , la tua mano da sostegno, la vedo alla riva del mare nell’aurora

E alla fine della luce dell’crepuscolo ai confini del mare che si fonde con il cielo altissimo.

Stringiamoci, prepariamo la nostra primavera per fiorire insieme ,

popolo di Dio,
Il buio ci sarà solo per volontà di evoluzione ,
ma la tua luce sarà fedele e sempre alla nostra destra del cuore

Gioire sempre e comunque è la strada

Questa È la preghiera dell’acqua che sorgerà dalla fonte pura per la sete di amore dell’umanità.

Signore! ascoltaci

Amore fedele di verità

Portiamo acqua alle terre Ferite .

Pace

-----------------------------///________________

Scritto n. 81/2017

­