­

Piccolo Bambin Gesù 

Piccolo Bambin Gesù 

Piccolo Bambin Gesù 
tua Madre ti tiene in alto nel cielo 
Vicino alla nostra terra 
sei la luce e sole del nostro cammino 
Non nasconderti perché sei luce 
Non giochiamo a nascondino
Nella tua terra viva 
La tua luce brilla a chi ti cerca nel cuore
La tua forza è nel mare dell’amare sempre
È comunque . 
Ci hai insegnato crescendo , 
diventato uomo in terra che il bene va insegnato con amore e dolcezza ,

nessun ordine ma solo dare la strada con la conoscenza 
In fratellanza da amici fraterni 
È evolvere e Investire la vita nei massimi comandamenti 
Per puntare al massimo 
Ma siamo in terra e difficile e tu lo sai 
Ma possiamo migliorare tanto ! 
siamo tutti uguali e siamo l’umanità che avanza piano piano nel buio del 
Male che fa male notte giorno in ogni angolo della terra . 
Nello stesso tempo il
Bene oscura il buio notte e giorno sempre 
Lotta infinita per amore della Fede
Ma non abbiamo paura, 
abbiamo letto il Vangelo , 
Abbiamo vissuto tutti il Vangelo , siamo i figli dei figli dei discepoli, qualcosa è rimasto dentro nel cuore e nell’anima 
È appena riaffiora il ricordo la montagna si illumina di notte e le stelle pulsano fino a entrare nella paura della notte , che ti fa capire che siamo tutti il seme della gioia.
Perché tu ci dai la mano alla nostra anima
Chi è giusto ci aiuti nel cammino con la gioia dei tramonti e delle albe della stagioni di chi a visto oltre ..
Ti abbiamo visto nel cuore 
Ti abbiamo amato 
Abbiamo vissuto con te 
Ci tieni la mano quando ti pensiamo 
bimbo o uomo cresciuto nel cuore della terra , avvicinati a Noi siamo fiori 
Accogli il nettare delle api instancabili . l’angelo custode è accanto nel nostro cammino è il fiore bianco 
Dei nostri colori dell’anima 
I tempi della tua venuta sono maturi ? 
Non farti pregare perché lo facciamo da secoli e secoli ,
Tua madre è la creazione 
Tuo padre è l’universo 
Ti aspettiamo ancora sai , nessuno del tuo popolo ha mai perso la speranza 
Non abbiamo fretta , siamo l’umanità del patto cielo e terra 
L’Ulivo è sempre vivo e sempre accarezzato dal vento
È ancora vicino al sepolcro . Forse 
È lì per darti il buon giorno della terra.
Siamo uomini e donne che chiedono solo di illuminare dove c’è troppo buio e noi siamo , il tuoi figli 
Gesù donaci l’universo in un tocco 
Possiamo arrivare al di là del muro 
C’è chi ha visto la luce viva che 
Gioia e serenità porta alla porta
Della finestra del Paradiso . 
Meraviglia un mondo infinito d’amore 
Dai pace ai giusti e sofferenti che non 
Trovano pace nella terra 

Gloria a Dio 

——-\\__\\\\________

Grazie 
Roberto 

Scritto 
17 -2018

Roberto R15 +++
­