­

Alla Madonna di Pompei 8 maggio 2018

Alla Madonna di Pompei
8 maggio 2018

Inno alla Luce
Ascoltare la Luce
Che Gioia , che profumo di rose antiche
Un cielo Azzurro
Splendente
La meraviglia è con noi
È l’Amore dello Spirito Santo
riempie il cielo di Pace
sento l’abbraccio dell’Universo
ci stringe come una Madre e un Padre premuroso con i suoi figli
La Madonna è sempre con Noi..
Sorride , e Il vento dopo la tempesta
è un piano a Coda che suona L’universo
il direttore d’orchestra è sempre il Sole
dammi la mano amore mio ,
voglio farti vedere
la semplicità, delle nuvole Bianche pure !!
sono pensieri di Gioia
quanti ne hai sognate oggi ?
Forse troppi sogni portano la tempesta ?
sei sulla strada Giusta,
L’amore è la Luce
sono semi che volano ancora nel cielo leggeri per suppliche alla Regina Madre
È alcuni già hanno trovato dimora
dove germogliare e dare vita
In questa sinfonia
Che accoglie sempre
Anche di Veleni dell’Uomo nel silenzio ,
ferite che uccidono pian piano il creato
L’albero dell’ ulivo Millenario
con la sua saggezza nelle sue rughe del tempo che fu,
parla sempre di madre terra
ha lottato per scavare anche nella dura terra
per abbracciare con la sue radici la profondità
ha donato tutto quello che poteva nel suo alzarsi verso l’alto dei cieli ,
frutti e fiori e ossigeno , sono stati la sua missione in terra
portare conforto alle creature con la sua ombra alle estati calde
Ha ubbidito alla semplicità, e ha sempre ricevuto sempre solo acqua e luce
Ma ora è in pace è alla fine delle sue fioriture infinite
Sa che Cadrà a terra
E tutto intorno Tremerà e vibrerà
L’Inchino di Madre terra
La Colomba della Pace prenderà il ramo più alto
E farà un giro a spirale
verso cielo.

Amore mio,
anima pura, dammi ora tua Luce
le nostre anime batteranno come un solo sole nel cuore
planeremo come Luce e aria
leggere come una grande cascata
per sfiorare l’acqua del Mare
Il tocco divino
Il bacio di Dio
L’Amore ricevuto
Donare sempre
La luce Guarda la sua Notte
La luce deve guardarla negli occhi
sente
vede
gioisce
ma non parla
La madonna crea l’atmosfera divina
il silenzio è oggi la sua parola
Con La Luce Viva
Celeste
Pace a tutti
gli uomini in terra
Amen

-------------------///_________________

Scritto 23 - 2018

Musiche d’amore dell’universo 

Musiche d’amore dell’universo 
Si fanno strada in anni luce 
un fiume continuo e sopra la nostra testa si irradiano a pioggia 
Il Do al nostro Cristo Re è sull’ altare e ci tiene la mano 
Davanti al suo Volto e segna con le dita sempre tre 
Per ricordare al prossimo di ascoltare la musica che arriva
Sempre con il vento dell’Universo …nulla e a caso
E arriva a terra senza alzare le emozioni carica i colori primari 
Nei silenzi in Do Re il SOLe è calmo e caldo 
dentro l’anima c’è vita è energia di Gioia della fede
che pulsa e vibra è la scintilla di vita sorgente del Bene 
con la polvere di stelle antiche donano altra Terra alla Terra
pura solo 3 grammi di anima piuma pura bianca dell’Angelo di Dio 
un anima speciale è arrivata planando per dare il cambiamento
come farebbe a una mamma stanca che deve accudire il bimbo notte e giorno , 
il conforto del Padre è la famiglia Vera, mano nella mano è Amore di sostegno 
musiche e parole per il La del “Re” mi Fa Sol modellare l’Arca
Anima da mani saggie e scrivo a pioggia in un attimo di estasi nel cuore
la conoscenza si fanno vivi nei sogni che arrivano oltre l’Universo 
nel Trono di Luce i cristalli di luce , il Paradiso immenso sembra un oceano di vita, 
il regno della vita eterna, custode di tutti i nostri cari sereni e in pace
quel musiche ancestrali arrivano dal cielo e nelle note in vibrazione si
propagano in tutta la terra per fa danzare le Api 
Che corteggiano i fiori per dare il meglio
Del dolce della Madre Terra , come la Madre di Gesù Cristo ,
la Regina con le 7 stelle deve donare La vita , colorarla 
dentro il suo palazzo laborioso e pieno di vita . 
Lei non ha intermediari per ascoltarla, siamo tutti uguali sulla terra 
E sorride con occhi di stelle , e nasce una stella e una storiella , 
Il Lupo non azzanna la pecora, oggi , ora , adesso 
gli dato un vantaggio per salvarsi in tranquillità
9 minuti di anni luce, la distanza tra la terra e il sole
di speranza per riflettere e dare il giusto tempo
ma con occhi d’amore , se l’agnello , chiederà più tempo 
non sarà mai negato per il grande cambiamento
Per credere che il giusto tempo è arrivato
Per trovare la forza arrivare dal buon pastore
Dio ci ha insegnato tanto , ma la terra muore avvelenata
SOLtanto LA MIa DOmanda FA REstare Silenziosi…
Chi è Caino chi è Abele ?
Chi nasconde migliaia di Pedofili nella Chiesa terrena?
In America solo nella diocesi di los Angeles, ha osato usare soldi 
per 666 milioni di dollari per pagare il Silenzio degli innocenti 
per migliaia di abusi sui fanciulli . 
chi è giuda ? chi ha il potere assoluto?
Le risposte arrivano a pioggia agli umili di cuore nella semplicità
Al preludio della vita, i dinosauri in un lampo scomparsi
in un diluvio E nel buio totale della supremazia
delle specie ha insegnato la geologia antica, 
è stato già scritto nelle roccie dure senza scavare 
nella dura terra ma se ascoltiamo il cuore le risposte
non devono essere scritte sono già nostre
Il tempo giusto per lezioni di amore arriva per chi ha fede
Il Trono è cristallo di Luce spendente
Il bianco pulsa per donarti e abbracciarti
E donarti la forza di rialzarsi nel dolore e nella gioia
Sono già tante le creature del nostro Signore
Che Sono già saliti sull’arca dell’alleanza arcobaleno
Fedele patto Cielo Terra
Il vangelo è il remo per arrivare all’Arca 

Gloria a Dio 

-----------------///________________
Scritto n.22 – 2018
Grazie
Roberto

le parole volano nel cielo
Le parole volano 
Come nuvole bianche e si dissolvono nel cielo luminoso
Ma Delle volte volano
Come nuvole nere con lampi e fulmini 
Anche dentro nelle migliori famiglie 
Troppo Amore delle volte porta a prevaricare il giusto spazio 
Della nostra esistenza e della tua famiglia ,
cuore della esistenza
tutto va dosato nel giusto tono e colore mai troppo forte, 
l’armonia delle giuste note di una orchestra è saper ascoltare l’amore
ognuno è diverso nel assorbire la vibrazione del giusto e sbagliato, 
siamo energia di Dio e niente nessuno va soffocato nel dare ordini imperativi 
il dialogo è il rispetto della famiglia sono le fondamenti dell’ animo umano 
di un cammino giusto , genitori e figli , amici e parenti., 
tutti siamo il prossimo come le vele di una barca vanno armate 
per il giusto vento se l’aria tira di tempesta e soffia troppo forte , 
forse è più sicuro far piccola la tua vela delle emozioni parlate al prossimo 
la rotta sarà sempre Amore, ma andiamo piano nel cuore dell’altro 
Non tutti possono resistere al vento forte che alzi con emozioni 
Che delle volte può rovesciare la tua amata barca carica del tuo tesoro 
Di persone che ami e sono la tua vita , e ci si aggrappa a cose dette
o fatte nel divenire o del già fatto o del non detto , di parole mai pensate
ma ti sono uscite per impeto e feriscono al centro del cuore. 
e si va fondo e si bruciano le energie vitali che ti proteggono dalla nascita 
L’ incomprensioni senza dialogo portano dolori ansie che 
Che delle volte bruciano nel tempo 
E un fuoco lento che pian piano cammina nel cuore 
E può succedere che nel bosco del nostro cuore arriva un periodo arido d’amore.
E il fuoco si fa fiamme e li che scoppia l’attacco di panico
e cerchi di scappare e l’ansia arriva improvvisa il passato di quello che hai subito 
è diventato il tuo presente e stai male, 
respira piano piano, ascolta il tuo cuore
lui batterà forte, la tua mente non è pronta a ricordi di dolori lontani
cuore e mente devono andare alla stessa velocità per non alimentare
il fuoco che porta la Paura e le energie vitali scendono e la depressione
Si fa forte di cose mai dimenticate nel cuore 
Aiutiamoci a parlare ad anima nuda con chi vuoi bene 
Delle volte anche cose successe anni fa , solo per curare vecchie 
Frecce nel cuore che delle volte si trasformano in emozioni in lacrime
E non riesci fermarle, ma è il momento della purificazione dell’anima
Gesù esorta nelle sue parole dell’importanza della relazione. 
L’accoglienza e il dialogo, anche nella diversità di noi tutti 
permettono un rapporto vero che fa crescere 
e stimola la responsabilità e l’impegno 
Il dialogo e aprirsi al prossimo è l’ espressione della esigenza di amore di Dio
la legge dell'amore come via maestra per l'unità dell’umanità
quel dialogo che è già aperto tra il Signore e il suo popolo

Gloria a Dio

--------------------------///______________________

Scritto 21 – 2018 
Roberto 
grazie

Gesù, forse è arrivato il momento del ristoro 
Gesù, forse è arrivato il momento del ristoro 
il periodo di lacrime e delle decisioni importanti
aiutaci con amore a sciogliere i nodi della sofferenza in terra.
caro Gesù unico e irripetibile gioiello dell’Universo fatto Uomo
Per abbassarsi all’inchino dell’Umanità, per insegnare la bontà. 
Sei il nostro amico carissimo e fedele, ti sento accanto sai.. nel cammino
Mi tieni per mano quando il buio scende, e mi illumini gli orizzonti. che meraviglia......
Accompagni la mia famiglia e fai scudo alla malvagità 
la Luce di tua Madre è il seme di creazione fertile e pura , 
l’anello che tutto unisce per volontà della Trinità di 
splendere nel cielo a chi crede nella verità invisibile ma concreta 
niente nessuno potrà dividerci dalla scuola dell’Amare ,
la Bontà nata in cielo e caduta come neve calda , piena di amore del silenzio
che parla di messaggi di Fratellanza vera, di ubbidire all’Universo
senza dare ordini , ma consigli di una famiglia cielo e terra , gioia
che ci puo’ far fiorire il cuore ogni stagione della vita.
aiutaci a ingrandire il tuo mantello di misericordia e carità ,
fai da facilitatore per perdonare il prossimo e per camminare
nella retta via, proteggi i nostri cari sempre e dona a noi la conoscenza. 
siamo i tuoi figli e nella semplicità ci insegni a vivere la pace
come strumento per costruire le basi solide della civiltà dell’umanità. 
siamo nati a termine in terra, ma la nostra storia
d’amore sarà eterna è questa l’essenza della continuazione , 
il passaggio è sempre amore nell’abbracciare l’Universo 
ora adesso e per sempre ritornare nel infinito amore , 
se leggi il vangelo c’è molto di più dello scritto in parola
ascolto e vedo il tuo volto che con occhi di Padre sussurri 
con dolcezza che tutto passerà e ci sostieni nel cammino di luce
e il timbro della tua voce è immutata da secoli e secoli 
comprensione nella difficoltà terrene, ma la forza non è nel
possedere il materiale , ma la vera ricchezza è interiore, 
armonia di vivere nel giusto , 
ci perdoni per le nostre imperfezioni, ma esorti sempre
ad amarci uno con l’altro instancabile amico. 
sempre tutti insieme , nulla si distrugge , ma evolve e si trasforma.
come non poter attingere alla nostra fonte di Gioia Amica , 
la Famiglia da dove tutto è nato e da dove tutto diviene
Una volta conosciuta la vera fonte di pace Amore e fonte di vita.
La cascata pura di Amore è in piena sempre da sempre.
Io non so parlar d’amore se non per ispirazione al cielo.
e mi manca un po’ il respiro, quando manca la vera connessione al bene
troppa luce non abbaglia, illumina le nostre anime e ci dona serenità
Non farci mancare mai il poter bere l’amore dalla tua fonte infinita
Noi sempre Assetati di amore nel nostro mondo difficile 
Parlare con te è luce e Amore per nutrirsi
Della tua energia di Vita dell’Universo 
Difendici dal male e dai tranelli del Buio, 
troppe anime sembrano amiche e sorridenti e amorevoli, ma nascondono il coltello ,
 
pronto a fenderlo nel profondo del cuore per ferirci, dona a noi la pace. 
Grazie sempre per gli Angeli in missione che vigilano giorno e notte 
tra noi e nel cielo e le stelle e al tuo cospetto, sempre con lo sguardo verso Dio
ti preghiamo 
Amen 
-----------------------------------------------///____________________________
Scritto 15- 2018

Roberto 
Grazie

un semplice tiro di pallone di Fanciulli
Mi sono promesso 
Di scrivere per un po’ nella mia 
Mente e cuore e nell’ anima libera 
Usando la più "bella" calligrafia 
Della scuola dei profumi dell’infanzia.. 
occhi di intesa innocenti per un semplice tiro di pallone di Fanciulli

sogno le verità invisibili di piccole storie semplici, 
Fanciulli che giocavano davanti alla cattedrale del paese in festa 
il caso fortuito bianco di gioia , un tiro forte e dritto ha fatto 
entrare e roteare il pallone fin dentro la Chiesa, durante la messa solenne ,
gelidi i fedeli mentre la palla scorreva verso l’altare 
roteava e vibrava , gli occhi smarriti dei fedeli arrabbiati ,
ma il vecchio e buon pastore immerso di conoscenza della fede, 
sobbalzo come una illuminazione , prese la sfera con due mani
e alzo il pallone verso l'altare e verso l’alto dei cieli , 
era diventato fanciullo nell’anima , un lampo oro argento nel suo cuore giovane. 
il suo sorriso si spalancò come un bambino colto dallo stupore dall’amato Padre 
i suoi occhi si sgranarono di amore , guardando i bambini fermi sull'Arco del portone ..impauriti, 
fece segno di raggiungerli con un sorriso di un padre meraviglioso, era il suo carpe diem della vita 
è per la prima volta Gesù gli diede la possibilità di Leggere 
nella realtà il vangelo hai fedeli imbronciati e arrabbiati
che rimproveravano i bambini per aver fermato la messa nella sua solennità……
E alta voce fece sue le parole del nostro Signore. Era emozionato…

Mc 10, 13-16
""…i fedeli li rimproverarono. Gesù, al vedere questo, s’indignò e disse loro: 
«Lasciate che i bambini vengano a me, 
non glielo impedite: a chi è come loro infatti appartiene il regno di Dio. 
In verità io vi dico: chi non accoglie il regno di Dio come 
lo accoglie un bambino, non entrerà in esso». E, prendendoli tra le braccia, li benediceva, ponendo le mani su di loro.”"

Fece entrare i bambini gli diede la palla , li toccò come angeli di Dio
Sorrise e l’atmosfera si fece gioiosa……….l’alleluia si propagò in Amore di Gioia.
Portò la palla fino fuori alla chiesa, tenendo nelle mani i bambini che volarono via come il vento…. 
E gli disse , a messa Finita vi raggiungerò nel prato sotto la montagna
Per portavi l’acqua e del pane e mangeremo tutti insieme
Il sole è ancora alto, potremo vederlo tramontare insieme .
i fanciulli dei ricordi andati , ma sempre vivi in ognuno di noi
E l’Acqua fresca arriva al cuore in fogli bianchi pronti a 
Essere riempiti di semplicità della natura o della famiglia amata. 
I pastelli colorati sono tutti sul tavolo della libertà 
La creta si è fatta morbida con l’acqua pura dei pensieri 
modellando le frasi in forme di stelle e mondi celestiali 
Come l’’amore si risponde al cuore
Il cuore ti trasforma in un pennello a forma di cuore 
E solo A Gesù porgo il mio pennello del cuore 
per colorare il mondo, Lui insegna che mondo lo coloriamo noi
Noi siamo i colori primari della nostra fede
Solo stare tutti insieme possiamo creare il capolavoro
Tutti insieme è la strada , noi tutti siamo colori diversi, 
ma solo così si creano I capolavori con sfumature di chiaro e scuro, 
della natura, Non esiste un mondo senza colori 
La Luce giusta la porta nostro Signore come maestro del creato , 
come Michelangelo che dipinse il giudizio universale 

con gli occhi di Dio- 
Dipingere il giusto quello che solo la scuola dell’amare
Può insegnare dove non esistono i primi e gli ultimi
Ma L’uomo al centro che ruota intono all’universo
Il cerchio è la forma delle stelle dalla nostra terra , 
le nostre stelle sono la nostra sostanza 
Chi si incammina nella spirale perfetta a cerchio 
Non sarà mai primo e ultimo .
Un cammino infinito d’amore.

-----------------------------------------///________________________

Scritto n. 11 -2018
Grazie 
Roberto

­